Guida Google Workspace

Che cosa utilizzate voi per archiviare il vostro materiale ?
Lo sapevi che con circa 17 euro al mese puoi avere spazio di Archiviazione illimitato?
Se se stai cercando un buon equilibrio tra qualità e features integrative Google Workspace è la soluzione di archiviazione definitiva per te. Parliamone un pò i. questa Guida Google Workspace.


G Worspace è il pacchetto di applicazioni marchiate Google pensato per le aziende, tra di esse si trovano le versioni aziendali di Gmail, Calendar, Drive, Hangout, Meet diventato famoso durante il periodo di pandemia.
Ciascuna di queste funzionalità aggiunge molti aspetti interessanti rispetto a quanto già disponibile gratuitamente.

Con i calendari condivisi potrai vedere le date e gli orari in cui sono disponibili i tuoi interlocutori e pianificare riunioni inviando inviti email automatici.
Potrai trasformare una riunione in una videoconferenza da qualsiasi computer, telefono o tablet.Un altro tool utile di Google Worspace è sicuramente la collaborazione in tempo reale.
Documenti, fogli di lavoro e presentazioni sempre accessibili su tutti i tuoi dispositivi, con o senza Internet.

Il team sempre connesso

Lavorare su un unico documento con i membri del tuo team o con persone esterne all’azienda, sarà qualcosa a cui difficilmente si riuscirà a rinunciare una volta provato. guardare le modifiche mentre gli altri le digitano, comunicare tramite la chat integrata. più persone possono lavorare contemporaneamente e tutte le modifiche vengono salvate in modo automatico, qualcosa che ha dimezzato i tempo di lavoro in periodo di pandemia ad esempio.Un altro tema importante nel 2022 è la protezione dei dati e dei dispositivi.

Sicurezza

I dati dell’azienda sono protetti da opzioni di sicurezza come la verifica in due passaggi e il Single Sign-On, mentre la gestione degli endpoint protegge i dati in caso di smarrimento del dispositivo o turnover del personale.

Archiviazione dati e funzionalità

Guardando solo all’archiviazione dati, quindi a Google Drive, nella versione Google Workspace troviamo alcune funzionalità che consentono all’utente di fruire di spazio di archiviazione illimitato.
Drive del team
Funzionalità che consente, di fatto, di creare gruppi in cui gli utenti possono condividere file senza limiti di spazio. E’ pensato per le aziende, quindi ogni ufficio ha un team dedicato con i suoi file.
I file all’interno non vengono conteggiati nei Gb dell’account dell’utente e ciò implica che si possa, ad esempio, creare un Team “backup”, un altro “video 2022”, un altro “documenti casa” e un altro “documenti ufficio”. Ciascuno di questi team non avrà limiti di Gb e potrà stoccare un’infinità di Tb. E’ una soluzione utilissima per fotografi, videomaker, webmaster ma anche smanettoni che hanno tonnellate di film o documenti da tenere al sicuro.

A chi è rivolto ?

Ora, capiamoci, è pensato per le aziende, non per i privati e quindi ha funzionalità di condivisione tipiche delle aziende, ma nulla impedisce che sia attivato da un privato perchè non viene richiesta partita iva o altro di tipicamente aziendale. Vi basterà collegare il dominio del vostro sito. Sicuramente per un’azienda con delle esigenze di condivisione perché repartizzata o delocalizzata su più store, Google Workspace è la soluzione di archiviazione definitiva.
Google Workspace ha diverse opzioni di abbonamento, che non potevamo inserire in questa guida google workspace.
Come quella che contiene lo spazio di archiviazione Drive illimitato è la ‘’ENTERPRISE’’ che ovviamente è la più costosa.

Nel 2022 vi è stato un aumento dei costi per il passaggio da G suite a Google Workspace.
Si è passati da 9.00 euro al mese a 17.00 per lo spazio illimitato.
In conclusione possiamo dire che dopo gli aumenti dovuti al rebranding del servizio, sempre di più Workspace è un abbonamento conveniente.
Per le aziende con grandi quantità di dati, o comunque videomaker che vogliono investire su un servizio di Backup infinito, affidabile, e sicuro.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

× Scrivici su WhatsApp