Milano Riparte con Ghali: Analisi della scelta comunicativa

Milano Riparte con Ghali: Analisi della scelta comunicativa

03 Mag 2020

Alle 20.25 è uscito il video che annuncia la ripartenza di Milano in collaborazione con Ghali. Video che nell'arco di 45 minuti ha totalizzato 74 mila likes. Il Video è composto da uno speakerato di Ghali, sottotitolato in Italiano, Inglese e Cinese, accompagnato dalle note della canzone "Come Milano" e ritrae quelli che sono gli elementi più simbolici della Città di Milano descritti da un Voice-Over molto scorrevole e che riprende gli aspetti più semplici di quest'ultimo periodo, senza mai cedere al banale ma con una buona retorica e uno prosodia perfettamente allineata al crescendo musicale e alla progressione delle immagini e del loro significato. 


La ripartenza di Milano in collaborazione con Ghali è indice ancora di quanto la Capitale della moda sia ancora una volta un passo avanti rispetto al resto del Paese: 

  • Utilizzo del video: E' quasi inutile fare un paragone tra le performance di un video rispetto ad un'immagine, per quantità di emozioni, di facilità di impatto su di un utente e potenziale di ricondivisione. Se a questo si aggiunge la sottotitolazione che rende fruibile un contenuto anche per chi lo visiona senza audio a semplicemte per chi ha problemi di udito, questo video non ha alcuna limitazione a livello di accessibilità al pubblico
  • Scelta di una GuestStar: E che Star! In questo momento Ghali è uno dei personaggi più conosciuti nel panorama Italiano e non solo. Ha appena partecipato al Festival di San Remo, ha rilasciato un album DNA (di cui è in uscita la versione Reload DNA +), di cui la canzone "Good Times" è stata colonna sonora della pubblicità della BMW serie 1, oltre ad essere stato uno dei più eccentrici della Milano Fashon Week esibendo una grande dimostrazione e scelta di stile. 

La combinazione di questi elementi ha permesso di creare un contenuto adatto a tutte le categorie di pubblico in età digitale, garantendo un'accessibilità totale oltre che un potenziale di condivisione elevatissimo grazie al "Patriottismo cittadino" della città in questione.