Fazzoletti Tempo

Proprio oggi stavamo parlando in studio di quale fosse la campagna pubblicitaria più interessante negli ultimi anni.
Fazzoletti tempo sicuramente è in pole.
Dopo aver risposto: “Tempo! quella della proposta di matrimonio. Dai ma come no?! Se dici di no è perché non l’hai vista!!”. ho deciso approfondire l’argomento scrivendoci un’articolo.

Tempo non si è mai adagiata, non ha mai mantenuto un marketing né un’immagine statica e convenzionale: ha fatto dell’innovazione e del rinnovamento le fondamenta del proprio Brand e della propria immagine. Guardare il loro ultimo post per capire quanto il marketing sia curato nei minimi dettagli e abbia soluzioni pronte per gestire situazioni ed adattarsi con flessibilità (https://www.facebook.com/tempo.it/posts/3176277762407889)

La campagna di fazzoletti Tempo

Ma tornando alla nostra campagna perché è stata tanto speciale? Forse per le 13 milioni di visualizzazioni? o le  127 milioni di impression? o i  463mila click? oppure per aver vinto il premio  istituito da Google Italia “Best use of YouTube”?

Certo questi sono risultati eccezionali ma il motivo è un altro: perché non è una pubblicità ma una storia d’amore romantica reale ricostruita nei minimi dettagli: dal primo appuntamento a Milano alle Colonne di San Lorenzo, passando per il primo bacio, fino alla fatidica proposta, ripresa in diretta, in una sala cinematografica in cui tra il pubblico si nascondevano parenti e amici che compone l’ultimo atto di questo “spot”.


Per raccontare questa avventura è stata fondamentale la presenza di un team di eccellenze: con la regia di Luca Lucini, lo sceneggiato  di Luca Speranzoni la musica di Fabrizio Campanelli e lo storyboard a cura di Matteo Nuti


Link dello spot: https://tinyurl.com/yxbgp4k4

La cosa più incredibile di fazzoletti tempo è che l’associazione con il Brand è costruita sulle emozioni che lo spettatore prova e che il contesto trasmette, non su una ridondanza del marchio che anzi quasi non appare all’interno dello spot e quando si riesce a lavorare in questa maniera sulle emozioni del pubblico ci si trova spesso di fronte ad un grande successo nel campo del marketing.

Qui di seguito vi lasciamo l’intervista al Marketing Manager  Elisa Albanese e al team di Proximity BBDO per aver realizzato un prodotto di altissimo livello.



Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

× Scrivici su WhatsApp