Come scrivere un video aziendale


Come scrivere un video aziendale.
Per video o film aziendale intendo un video che racconta una realtà lavorativa, essa può essere una professione, un servizio o un team di lavoro, questo non cambia.
Prima di iniziare a leggere vi ricordo che ho realizzato un video corso GRATUITO della durata di 2 ore, dove approfondisco questo e altri argomenti. Potete vederlo o qui sul sitooppure su Youtube.
Con questo spot racconteremo tramite immagini e un filo narrativo una storia.
Il risultato finale che miriamo ad ottenere sarà quello di un video che racconti la nostra realtà aziendale.

Come posso scrivere da solo il mio video ? 

Per iniziare, quello che dobbiamo fare è realizzare una sorta di sceneggiatura, in modo da aver ben chiaro cosa vogliamo che appaia nel nostro video.
Se abbiamo già realizzato una video intervista (vedi articolo dedicato) possiamo utilizzare quella come canovaccio, oppure scriveremo da zero una scaletta.

Scaletta e sceneggiatura

Prendiamo un foglio e iniziamo a segnare tutti i punti forti della nostra realtà, mettiamoli davvero tutti.

Quindi per fare un esempio:

  • seguiamo il cliente in tutto il percorso di acquisto
  • il nostro è un team di professionisti
  • la nostra struttura è nuovissima, appena ristrutturata 

Una volta scritto tutti i punti che ci valorizzano e caratterizzano dobbiamo analizzarli uno per uno e capire come possiamo rappresentarli al meglio in una clip video (ovviamente anche in più clip, ma ora per semplificare realizzeremo una clip per punto di forza).

“seguiamo il nostro cliente in tutto il suo percorso di acquisto” 

prendendo questo primo punto, andiamo a definire bene cosa fa il cliente da voi.

Quindi quali sono le azioni che compie ? Quali sono per lui le più importanti ai fini di una  buona esperienza ? 

Se abbiamo un hotel mostrare il momento dove i nostri ospiti si recano in reception per essere guidati nel tour della città oppure il momento in cui vengono serviti nel vostro ristorante.

“Il nostro è un team di professionisti” in questo caso dobbiamo mostrare un gruppo forte e coeso, indipendentemente da quello che svolgono, il clima deve essere sereno e rilassato, con pochi dialoghi e tanti “sorrisi” attenzioni sorrisi e non risate.

Facciamo svolgere a tutti i nostri soggetti poche azioni ma significative e di facile lettura, in pochi secondi lo spettatore deve capire quello che sta succedendo.

“la nostra struttura è nuovissima, appena ristrutturata”
In questo caso dobbiamo valorizzare e mostrare al meglio i nostri ambienti, quindi sistemare tutto l’arredamento dei minimi dettagli, eliminare ogni elemento di distrazione, come auto che passano o monitor accesi, se vogliamo mostrare del personale, dovremmo collocare nel luogo dove opera abitualmente all’interno dello spazio.

Ora che abbiamo fatto una prima analisi di come dobbiamo ideare le nostre sequenze, andremo a farne una dettagliata su come realizzarle.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

× Scrivici su WhatsApp